I video di lilla

lunedì 28 marzo 2011

Dalle pagine di Burda del passato, una sfilata di abiti da sposa...

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Gli abiti da sposa sono per me un'attrazione unica... Nonostante io abbia già avuto il mio splendido giorno di nozze, non posso fare a meno quando capita di ammirarli ed apprezzarli: pizzi, sete, rasi, tulle ed organze, dal taglio dritto o pomposi nelle dimensioni delle gonne, bianchi, avorio o colorati...
Hanno un fascino che mi incanta sempre.
Ieri ho cliccato su sito di Burda Style per guardare la Collezione Sposa 2011 ed ammetto che l'anteprima mi ha lasciato un po' freddina, anche se sono sicura che gli abiti "da favola" sicuramente non mancheranno all'interno della rivista. Allora mi sono ricordata di quanti bei modelli di abiti da sposa si trovassero tra le pagine delle tante riviste Burda  e La mia Boutique in mio possesso ed ho deciso di presentarli anche a voi...

Da BURDA 4/1996





Da BURDA 4/1993






Da BURDA 3/2007







Da LA MIA BOUTIQUE 3/1991







Da  LA MIA BOUTIQUE 3/2002








Che ve ne pare?
Vi ricordo che, se dovessero interessarvi, le riviste con tracciati e spiegazioni le trovate nel mio Misshobby.

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

venerdì 25 marzo 2011

A scuola di punto croce: ce ne innamoriamo iniziando da un cuoricino?

Image and video hosting by TinyPic


Per tutte le amiche che apprezzano i vari schemi a punto croce che propongo ma che dicono di non saper fare il punto croce...
Se avete un po' di tempo ed un pizzico di voglia, "studiate" questa lezioncina e provate a fare un cuoricino: vedrete che sarete ammaliate dalla semplicità della realizzazione e dalla bellezza dei soggetti a punto croce, tanto che non riuscirete più a farne a meno!

Il tessuto base è la tela Aida, che è formata da una tessitura che compone già tanti quadrettini con i forellini nei quali passare l'ago. Per darvi un'idea della varietà di tessuti predisposti per il punto croce, mi sono aiutata con la pagina con la quale la rivista "Susanna" dà la possibilità alle sue lettrici di acquistare le tele...
Naturalmente, potete rifornirvi del tessuto e dei fili da ricamo nelle vostre mercerie di fiducia.





Ora veniamo alla descrizione dei punti...

Non bisogna fare nodi: all'inizio del lavoro,fissate da 2 a 3 cm di filo sotto i primi punti.





Vogliamo passare dalla teoria alla pratica? Dài, preparate tutto l'occorrente e seguite la spiegazione e lo schema per ricamare un semplice cuoricino!



Prendete un pezzetto di tela Aida e provate a ricamare il cuore. Non dovete fare la tovaglia: magari ricamate tanti cuoricini di colori diversi poi utilizzerete il ricamo per farne un quadretto o un soggetto imbottito, come un cuore ricamato con tanti cuoricini...
Sarei felice se mi faceste avere le foto dei vostri ricami con il loro utilizzo...
Buon punto croce a tutte!

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic